home-slide-image

Katsu Drone Graffiti

Il nuovo progetto di Katsu (non stiamo a spiegarvi chi è, cosa ha fatto, perchè di sicuro già lo sapete), porta i graffiti e il vandalismo verso una nuova direzione. In pratica ha studiato un sistema per collegare uno spray ad un drone radiocomandato. Per ora è in fase di test, ma la volontà di Katsu è di creare una tecnologia open source che venga usata come potentissimo strumento dai writer stessi, perchè virtualmente sarebbe in grado di abbattere molti limiti, quali accedere a posti difficilmente accessibili.
Dato che i droni sono anche programmabili e si possono automatizzare, le possibilità sono davvero infinite: si potrebbe fare in modo che sia il drone stesso, in maniera autonoma, a creare le “opere” e cercare i posti dove realizzarle, oppure pensate ad una squadra di droni che andrà in giro a scrivere il vostro nome. Quindi, come si faranno i graffiti nel 2024?

Se volete approfondire, su Vice Motherboard c’è l’articolo completo, con intervista.

Leggi anche

orario-estivo-2020

Orario estivo 2020

Store News

Se vuoi goderti il chillout assoluto della città quando sono tutti al mare, passa a trovarci nel blocco Casati . Spectrum è sempre aperto, anche …

fila-x-spectrum

Fila x Spectrum

Streetwear

La collezione Fila x Spectrum prende spunto dall’archivio infinito di Fila e deve molto alla cultura hip hop. Questa collaborazione celebra l’identità di Fila e …

back-in-da-block

Back in da Block

Store News

Ora è ufficiale, siamo tornati m*rde! Spectrum riapre la cler lunedì 18 maggio con un paio di novità: siamo aperti anche di domenica, e chiudiamo …

prenota-la-tua-prossima-visita

Prenota la tua prossima visita

Store News

Per rispettare le regole vigenti, sarà consentito l’ingresso di un cliente alla volta. Il nostro sistema ti permette di prenotare la tua prossima visita, saltando una …

Archives