home-slide-image
home-slide-image
home-slide-image
home-slide-image
home-slide-image
home-slide-image
home-slide-image
home-slide-image
home-slide-image
home-slide-image

Introducing Timberland

spectrum-milano-introducing-timberland

E dopo Nike SB, Diadora e New Balance, siamo lieti di presentarvi un altro nuovo grande brand che a partire da questa stagione fa ufficialmente ingresso all’interno della nostra sempre più ricca selezione di marchi: Timberland. Cenni storici:

Timberland è un marchio americano di scarpe e abbigliamento casual con una forte ispirazione outdoor fondato nel 1973 ad Abington, Massachusetts. Le origini del brand seguono la storia del suo fondatore, Nathan Swartz, che fin dal 1918 lavora nel settore calzaturiero dapprima come artigiano e poi come imprenditore. Negli anni ’50 Swartz rileva The Abington Shoe Company e in breve si specializza nella realizzazione di scarponi con caratteristiche innovative per il tempo come un’inedita ispirazione urban-outdoor, una costruzione “injection-molding” in grado di ridurre le cuciture e quindi anche i tempi di realizzazione e pellami Horween di prima qualità trattati per essere impermeabili. Proprio quest’ultima caratteristica distintiva diede a Swartz l’idea di ribattezzare l’azienda nel 1973 come Timberland, scegliendo inoltre un immaginario di riferimento legato alla natura e all’outdoor ma essenzialmente dedicato ad un pubblico urbano. Tra la fine degli anni ’70 e i primi anni ’80 il graduale successo dei suoi scarponcini waterproof arriva oltreoceano e in breve si radica in una tra le sottoculture italiane più forti e più conosciute (anche a livello internazionale) di sempre: i Paninari, che scelgono gli scarponcini Timberland come scarpa di riferimento per il loro caratteristico look. Il successo del brand in Italia è talmente forte che spinge il brand ad internazionalizzare, aprendo nuove sedi in Europa e in altri paesi. In seguito Timberland allarga l’offerta introducendo le sue boat-shoes e altri modelli, oltre che abbigliamento e accessori, e negli anni ’90 c’è il boom definitivo anche grazie ad un’altra sottocultura (destinata a diventare moda) che sceglie i “Timberland Boots” come pezzo immancabile del loro outfit: l’Hip Hop. Oggi Timberland è un marchio globale con una collezione che comprende diverse linee footwear con modelli incona come il 6-inch Boot ma anche nuove glorie come la Chukka Cupsole, oltre che abbigliamento e accessori che completano l’offerta di un brand semplicemente intramontabile.

Aspettando quindi i primi freddi e l’arrivo del mitico 6-inch Boot, vi mostriamo qui la primissima consegna Timberland, composta da un po’ di abbigliamento superbasico, un pregiato kit per la pulizia e il trattamento dei vostri vecchi o nuovi Timberland Boots e tre nuove varianti colore della Chukka Cupsole, la mid top con suola cupsole dallo stile semplice e classico caratterizzata dalla stessa costruzione del 6-inch Boot.

Da oggi Timberland lo trovi da Spectrum e online sul Timberland Store di Graffitishop.

Leggi anche

summer-sale-2019

Summer Sale 2019

Promozioni

I Saldi estivi iniziano sabato 6 giugno da Spectrum, il tuo store preferito di Milano. E che saldi sarebbero senza il 50% di sconto su una valanga …

pre-sale-summer-2019

Pre Sale Summer 2019

Store News

Oggi è giorno di Pre Sale in via Casati! La formula è la stessa dell’altra volta: i prodotti scontati hanno un bollino rosso o blu, …

vans-x-harry-potter

Vans x Harry Potter

Streetwear

Vans x Harry Potter ci porta nei corridoi incantati di Hogwarts con una collezione di sneaker e apparel dedicata alle avventure di Harry, Hermione e …