home-slide-image

Reebok Club C 85 AFH

spectrum-milano-Reebok-Club-C-85-AFH-1

“We are a place where teens are employed to explore and express their creative abilities”: non è utopia, bensì lo slogan di Artists For Humanity, una società no-profit con sede nell’Innovation District di Boston che si è prefissata l’obbiettivo di fornire lavori in ambito artistico e creativo a giovani ragazzi provenienti da zone disagiate. Il doppio obbiettivo di mutare il tessuto sociale da cui provengono i ragazzi e di elevare il tasso di benessere culturale ed economico delle loro famiglie ha trovato un potente alleato in Reebok, che collabora ormai da diversi anni con AFH dando luce a prodotti in grado di ripercorrere la storia del brand attraverso gli occhi della gioventù più sfortunata – e quindi, in un certo senso, più consapevole delle dinamiche sociali che governano il mondo. Un’occasione unica che la società del New England non ha voluto ignorare nemmeno in questa occasione, proponendoci le Club C 85 in una luce completamente nuova: questa versione celebra la cotta di maglia di Guglielmo il conquistatore, il condottiero che nel 1066 inflisse una lezione strategica agli anglo-sassoni ad Hastings sancendo la definitiva conquista della Gran Bretagna da parte dei Normanni. Ecco quindi che lo scudo rosso diventa un ferma-lacci, il toebox si colora del giallo dei leoni presenti nello stemma normanno mentre il blu della fodera interna e della suola ad effetto speckled riprende gli artigli dei due felini; sempre l’interno include la rosa dei Tudors dipinta a mano, una delle dinastie reali più longeve, mentre sul tallone di queste Reebok troviamo proprio la scritta “1066” per ricordarci il più importante turning-point della storia inglese. Tutto questo con materiali di altissimi qualità, una cura maniacale dei dettagli e il fedele rispetto della silhouette: complimenti sinceri a uno dei progetti che combinano sneakers e sociale nel modo più convincente.

Le nuove Reebok Club C 85 AFH saranno disponibili a partire dalle 00:00 di Venerdì 14 Aprile sul Reebok Store di Graffitishop.
Butta un occhio ai tantissimi prodotti del nostro Outlet per non rimanere con l’armadio vuoto.

Leggi anche

420-stoners-and-social-stigma

420, stoners and social stigma

20/04/2021 Lifestyle

Anche se lo chiedi ai pot smokers più assidui, ognuno ha la sua versione sull’origine del termine 420. Per qualcuno deriva dal numero delle sostanze chimiche presenti …

lookbook-ss21

Lookbook SS21

19/04/2021 Streetwear

Con le giornate che si allungano, e un clima che inizia a mantenere le promesse, sale la voglia di nuovi outfit. Costruito attorno ad alcuni …

puma-wild-rider

Puma Wild Rider

14/04/2021 Sneakers

“City in motion” è una frase che offre uno spaccato delle città di oggi, organismi liquidi che cambiano faccia con una rapidità impossibile da prevedere …

vans-x-penn

Vans x Penn

13/04/2021 Streetwear

Negli ultimi anni, mondi che prima viaggiavano quasi parallelamente, senza sfiorarsi, hanno iniziato a dialogare. Vans x Penn è frutto di questo continuo processo di mix …

the-rise-of-outdoor-arcteryx

The rise of outdoor: Arc’Teryx

31/03/2021 Streetwear

Ormai chi è dentro il nostro mondo street sa che lo stile gorpcore verte sulla funzionalità, visto che si basa sul ricollocamento dei capi techwear e hiking nel …

nike-air-structure-og

Nike Air Structure OG

25/03/2021 Sneakers

Dopo le Air Huarache, un’altra Nike festeggia i suoi 30 anni con una riedizione della colorway OG. Le Air Structure sono pronte a tornare sulla …

stussy-spring-2021

Stüssy Spring 2021

19/03/2021 Streetwear

La nuova lineup stagionale di Stüssy è un inno all’essential wear. I concetti chiave sono layering e versatilità, espressi attraverso una selezione di capi basic e colorway …

Archives