home-slide-image
home-slide-image
home-slide-image
home-slide-image
home-slide-image
home-slide-image
home-slide-image
home-slide-image
home-slide-image

Vans Authentic “Anaheim” Pack

spectrum-milano-Vans-Authentic-Anaheim-Pack-1

La California potrebbe tranquillamente essere presa come riassunto geografico per descrivere tutti gli Stati Uniti: dalle aree desertiche del Mojave a metropoli multietniche e iper tecnologiche come la Bay Area, dal parco naturalistico della Sierra Forest alle leggendarie spiagge di Santa Monica, palcoscenico delle più belle girlz del mondo e incredibile fucina di pro skaters. Il nomignolo Golden State non c’entra con Curry e soci, ha preso questo nome durante la caccia all’oro del secolo scorso perché considerato il coronamento dei sogni di ogni povero e sdentato pioniere in cerca di fortuna dopo essere fuggito dal New England. Ed è stata la terra dei sogni anche dello streetwear, con una miriade di pepite preziose come Huf, Diamond Supply e FUCT; il filone più fruttifero è senza dubbio quello di Vans, che dal 1966 sforna una gemma dopo l’altra. In particolare la contea di Orange è la prima zona a venire in mente quando si pensa allo stato più a Ovest del Missisipi: resa immortale da serie Tv e film, la zona più celebre di questo territorio irripetibile è la contea di Orange, nella cui capitale, Anaheim, sorge tuttora la prima fabbrica ad aver visto la produzione di un paio di calzature firmate Steve Van Doren, l’istrionico personaggio dietro il successo di Vans. Situata al numero 704 di E. Broadway, aprì i battenti per la prima volta il 16 Marzo 1966, quando i primi dodici clienti commissionarono le sneakers Vans la mattina per vedersele consegnare il pomeriggio – ne è passata di acqua sotto il Golden Gate Bridge e ora Vans può tranquillamente essere considerato il più credibile produttore di sneakers da skate che si sia mai visto. Quest’anno il team di Vans ha deciso di rendere omaggio alla loro prima sede con un pack di Authentic, la prima delle tante silhouette leggendarie ad essere venuta al mondo: la Style #44 viene riproposta in materiali premium e colori classici, trovando nella semplicità e nella pulizia il modo perfetto per esaltare un modello senza precedenti nella storia dello streetwear, la prima pennellata di una tela che deve ancora essere completata ma che ha già lasciato intravedere la sua bellezza più volte – nothing but Vans.

Il Vans Authentic “Anaheim” Pack è ora disponibile sul Vans Store di Graffitishop.
Tieni controllato anche il nostro Outlet Vans per nuove offerte ogni giorno.

Vans' second store, in Costa Mesa, in the 1970s.

 

 

 

 

 

 

Leggi anche

staple-x-coca-cola

Staple X Coca-Cola

Streetwear

Nella sua ultima collaborazione con Coca-Cola, Staple prende il posto di ghiaccio e limone in una capsule che recupera alcune vecchie campagne pubblicitarie dedicate al …

fila-summer-2019

Fila Summer 2019

Streetwear

Siamo quasi maggio, quindi sai benissimo cosa significa: l’estate è vicina. I pezzi grossi dello streetwear si sono già mobilitati, sguinzagliando i team creativi alla …

mid-season-sale-ss-2019

Mid-Season Sale

Abbigliamento

Cambio stagione alla grande, arrivano i Mid-Season Sale. Sconti fino al 30% sugli articoli Spring e tanta bella roba pronta a finire nel tuo sacchetto. …

yeezy-boost-700-analog

Yeezy Boost 700 “Analog”

Store News

Come successo con gli ultimi modelli, adidas e Kanye presentano una nuova Yeezy che ricalca gli outfit della famiglia West al “Sunday Service” della domenica. …

new-era-retro-pack

New Era “Retro Pack”

Streetwear

Per omaggiare la storia della lega più bella del mondo, la linea New Era “Retro Pack” utilizza i loghi delle squadre NBA più rappresentative su …

nike-x-atmos

Nike x atmos

Sneakers

La love story tra Nike e atmos Tokyo si rinnova con una capsule ispirata all’abbigliamento sportivo anni ’90 dello Swoosh. Aperto nel 2000 dal guru …