home-slide-image

Nike Air More Money

Mentre Jordan e i Bulls si apprestano a vincere il titolo contro i Sonics di Payton & Kemp coronando una leggendaria stagione da 72 vinte, nel 1996 Nike lancia sul mercato delle sneakers da basket le Uptempo e le Air Money: due approcci diversi, stessa portata rivoluzionaria.

In un’epoca in cui sui campi NBA stravagante faceva rima con normalità (pensate alle Reebok Shaqnosis o alle Air Way Up di Nike), il brand di Beaverton è stato in grado di sorprendere con due design loud caratterizzati da un uso differente dell’Air: piccolo inserto nel tallone per le Money, suola full-length per le Uptempo. Ventidue anni dopo, Nike fonde i due modelli in una scarpa ibrida che ribattezza Air More Money: il rivestimento removibile con scritta “Air Money” ti permette di scegliere tra sobrio e zarro in base a come ti svegli, la tomaia in pelle e sintetico è quella dell’originale con il simbolo del dollaro sul tallone. Sistema di lacci particolare che gira attorno all’inserto sull’upper e arriva fino alla toebox, per cui hanno scelto un bianco candido con accenti di ‘Team Red‘ molto vicini al ‘Burgundy‘: ideali per squittire sul parquet come Reggie Miller, o più semplicemente per un outfit che spacca.

Purtroppo sono già finite :(
Consolati con uno dei tanti modelli disponibili sul Nike Store di Graffitishop.

Leggi anche

happy-birthday-20-2

Happy Birthday -20%

Store News

Diventare vecchi è sempre una buona scusa per fare casino e berne una con chi non vedi da un po’. Visto che domani Spectrum spegne …

yeezy-500-salt

Yeezy 500 Salt

Store News

Negli ultimi mesi c’è stata una release di Yeezy dietro l’altra, per accontentare quelli ancora a bocca asciutta e placare le crisi d’astinenza degli hypebeast …