home-slide-image
home-slide-image

Nike Air Tailwind 79 OG

Ricomparse sulle scene dopo tanti – troppi – trascorsi nell’ombra, le Tailwind hanno riacceso la fiamma in tantissimi appassionati Nike.

Diffuse in America nel 1979, solo dopo una specie di lancio-test avvenuto l’anno prima e riservato al mercato delle Hawaii, le Nike Air Tailwind sono state la prima sneaker Nike a implementare la tecnologia Air nella suola. In pratica sono il “paziente zero” della febbre da Swoosh, il razzo propulsore che ha lanciato Nike nell’iperuranio delle sneaker.
Per un ritorno sulle scene fatto come si deve, il brand americano ha scelto la versione OG: la tomaia in mesh e i pannelli in suede di colore ‘Vast Grey‘, mentre lo Swoosh laterale e il collo della scarpa sono in pelle e dipinti di ‘Photo Blue‘. La linguetta vintage in spugna e l’intersuola in schiuma completano il lotto degli elementi visibili, in un quadretto dove perfino l’outsole nera resta fedele all’originale, con tacchetti neri a rilievo e il logo della fabbrica di Beaverton stampato proprio nel mezzo.
Box speciale, con un paio di calze celebrative in omaggio.

Le Nike Air Tailwind 79 OG sono il sogno bagnato di ogni collezionista, scopri se è rimasta la tua taglia sul Nike Store di Graffitishop.
Altrimenti passa dal nostro Outlet Nike e vedi se c’è qualcosa che ti interessa.

Leggi anche

vans-x-purlicue

Vans x Purlicue

Sneakers

Ormai il Capodanno cinese è sottolineato in rosso sul calendario degli sneakerhead di tutto il mondo. Da anni, i brand più hype della scena tengono …