home-slide-image

Sfera Ebbasta x Franklin & Marshall

Nel successo di Sfera Ebbasta non c’è niente di casuale.

Nato tra i palazzi di Cinisello Balsamo, Sfera Ebbasta (al secolo Gionata Boschetti) e la sua faccia piena di tatuaggi sono il manifesto della trap italiana. Partito dai palazzoni dell’Aler, è arrivato fino all’attico in Montenapo cavalcando ( o creando?) un trend che oggi It’s all the rage, come direbbero ad Atlanta. Può piacere o meno, ma i fatti dicono che è il secondo rapper italiano ad essere entrato nella leggendaria scuderia Def Jam Recordings, mentre il primo ad averlo fatto, Gué Pequeno, ha firmato da pochissimo con la BHMG, la neonata etichetta di Sfera e Charlie Charles. C’è poco da fare, non si fotte con Sfera.

Lo sa anche un brand old school come Franklin & Marshall, che dosa le collaborazioni con il contagocce. A cinque anni dall’ultima vera e propria capsule, Franklin ha messo il futuro del brand nelle mani di Sfera, lasciandogli carta bianca totale. Ne è venuta fuori una collezione esagerata, come i live di Sfera e della sua crew. Felpe e pantaloni camo ovunque, pattern checkerboard sui cappucci delle felpe, T-shirt e camicie destrutturate: una giungla di grafiche e colori,  dove Sfera si è divertito a tagliare e cucire come un sarto.
Guarda cosa succede quando il varsity incontra l’energia della trap.

Sfera Ebbasta x Franklin & Marshall disponibile online da oggi sul Franklin & Marshall store di Graffitishop.
Fai un salto tra i nostri Saldi per le ultime offerte.

Leggi anche

vans-x-purlicue

Vans x Purlicue

Sneakers

Ormai il Capodanno cinese è sottolineato in rosso sul calendario degli sneakerhead di tutto il mondo. Da anni, i brand più hype della scena tengono …